Amo fotografare, con semplicità, e lo faccio da molto tempo ormai.
Nikon mi è sempre stata compagna in questa passione, spesso ha dato risposta alle mie richieste “inventando” prodotti che hanno soddisfatto esigenze che avevo o immaginavo di avere; altre volte mi ha lasciato leggermente basito di fronte a scelte che non comprendevo e che ho immaginato essere scelte di marketing, di qualità, di sicurezza, ecc.

Premetto che non mi sento “Nikonista” in quanto strenuo difensore della marca, ma come soddisfatto utilizzatore di strumenti della casa che “veste di nero” ( almeno la maggior parte dei prodotti ).
Apprezzo ( e spesso invidio ) le qualità indubbie di prodotti di altre marche, ma visto il mio corredo di ottiche, non ho trovato al momento ragioni sufficienti per fare cambi di marca; e non vedo nemmeno in un prossimo futuro motivi particolarmente validi che mi predispongano a questo ( tuttavia stiamo a vedere, mai impedirsi opportunità e cambi di pensiero ).

C’è però una cosa che in passato ho invidiato alla concorrenza: la risoluzione più elevata delle fotocamere.
Io fotografo esclusivamente per passione, e mi capita (ogni tanto) di realizzare immagini delle quali sono orgoglioso pur riconoscendone anche i limiti.
Quando questo capita, beh, la risoluzione non basterebbe mai, vorrei poterne disporre a iosa in modo da poter gestire l’immagine in tutte le modalità possibili; dalla stampa 10×15 al megaposter pubblicitario.
Ad essere sincero finora i 12Mpixel della mia Nikon D700 ( prima era una Nikon D300) mi hanno permesso tutto, però …

Finalmente mi sono convinto (anzi Nikon mi ha convinto), i megapixel nono sono tutto, anzi è più importante l’esposizione, la composizione, ecc. ecc.
Tutti discorsi triti e ritriti da forum, articoli e serate di fotoclub ove si discute, si litiga, ci si affanna su argomenti che IMHO poco riguardano la fotografia o almeno l’atto più pure del fotografare.

Ora perché Nikon mi esce prima con una Nikon D800 a 36Mpixel e subito dopo ( occhio, alla data in cui scrivo si tratta ovviamente solo di rumors ) con una Nikon D3200 ( una entry level per giunta ) con 24Mpixel?
Certo, Nikon usa sensori Sony e quindi si deve adattare: ma sarà pure un cliente autorevole o deve solo segnare il passo su quello che gli propongono?
Perché questo cambio di rotta? Non nascono che sono contento quando Nikon presenta nuovi prodotti e nuove tecnologie, non sempre mi posso permettere la novità ma anche uno strumento migliore è sempre un’occasione di crescita e di nuove opportunità; però queste nuove presentazioni mi sembrano sfuggire a delle regole di coerenza.
Va beh,  probabilmente “nuove consapevolezze” hanno consentito una diversa visione della fotografia in casa Nikon che ora si è aperta ai MPixel; lo accetto, proseguite … però mi raccomando: non esagerate!

 

I rumors sulla Nikon D3200 nascono da una copertina di un libro di futura uscita sfuggito probabilmente a qualche grafico compiacente ( sempre se non è un fake ).

Nikon D3200 per principianti

Nikon D3200 per principianti

A presto … e come sempre: stiamo a vedere.