Se ne parla da tempo nei rumors, ma soprattutto fra gli utenti, tanto interessati al Nikkor AF-S 70-200 F/2.8 VR ma scoraggiati dal prezzo “troppo professionale”.

Ora finalmente s’è colmata questa lacuna nel parco ottiche Nikon di qualità ma destinate al mercato degli appassionati e dei fotoamatori evoluti.
Certo l’ottica è destinata a chiunque, tuttavia soprattutto le categorie citate ne trarranno beneficio.
Il gap colmato è notevole, considerato che in casa della concorrenza ( Canon per citarne una ) era presente da molto tempo.

Allora eccolo il Nikkor  AF-S 70-200 F/4G ED VR, un’ottica destinata al formato FX ( Full Frame ) ma naturalmente disponibile anche per il formato più piccolo con il solito fattore di crop 1.5x.

Nikkor AF-S 70-200 F/4G ED VR

Fra le caratteristiche:
– Sistema di stabilizzazione VR di nuova generazione che offre la possibilità a mano libera con un incremento di 5 stop rispetto ad un obiettivo non stabilizzato;
– lenti Nano Crystak Coat per la ridizione di riflessi, flare ed effetti fantasma;
– motore Silent Wawe per un autofocus rapido e silenzioso;
– disponibile il cursore per disabilitare la funzionalità di autofocus;
– messa a fuoco minima ad 1m offrendo quindi interessanti funzionalità similMacro;
– naturalmente, più leggero, piccolo e “portabile” del fratello maggiore.